Skip to main content

ECOVACS WINBOT 950

(4.5 / 5 su 5 voti)

391,33 €

22% IVA incl.Ultimo aggiornamento: 15 dicembre 2018 2:49
Sviluppo prezzo
Marca
Tipo
Per pavimenti
Per tappeti
Filtro HEPA
Programmabile
Telecomando
Muro virtuale
Rumorosità in dB62 dB

Opinione complessiva

80.6%

Dotazione
79%
Manutenzione
81%
Lavorazione
80%
Risultato pulizia
83%
Qualità/Prezzo
80%


Recensione Ecovavs Winbot 950


Abbiamo avvuto la possibilitá di dare uno sguardo al nuovo robot lavaetri della marca Ecovacs, il Winbot 950. Ecco qui la nostra opinione.

Il Winbot W950 è il modello più nuovo e sofistiacato per la pulizia automatica delle finestre. Il W950 ha la stessa tecnologia del fratello più piccolo W850. Al contrario del predecessore W930, il W950 ha a disposizione una nuova tecnologia di adesione. Questa tecnica è più precisa e silenziosa. Grazie ad essa il W950 può essere usato anche per pulire specchi, piastrelle e vetri in pendenza.


ecovacs winbot w950 contenuto confezione

Il contenuto della confezione del Winbot 950


Che cosa c’è di nuovo e migliore nel Winbot W950


  • Più silenzioso dei modelli precedenti
  • Ha delle setole di gomma con le quali allontana l’acqua dal vetro
  • Riesce a capire quanto è grande il vetro e pulire fino al bordo
  • Necessita solo di un semplice tocco per iniziare il lavaggio automatico
  • Lavora più velocemente rispetto agli altri modelli
  • Il movimento sul vetro è stato migliorato
  • Può pulire anche giradini d’inverno e vetri con pendenza

winbot 950 su vetro

Ecovacs Winbot 950 in azione


Cosa si trova nella confezione?


1 x manuale di istruzioni

1 x telecomando

3 x pad in microfibra

1 x attacco di sicurezza

1 x alimentatore energetico

1 x panno


Nuova tecnologia di movimento


Il W950 è dotato di una nuova tecnologiadi muovimento. Il pezzo centrale interno del robot è mobile. Grazie a questo “centro mobile” il W950 invece di ruotare sul vetro si gira usando il centro mobile. L’idea di questa tecnologia patentata è molto buona. Principalemente serve a portare al minimo le macchie che possono essere causate dai rotatori di gomma dei robot lavavetri. Ottimi risultati di pulizia e zero macchie residue fanno essere questo metodo di movimento uno dei migliori per robot lavavetri.


Video Ecovacs Winbot 950



Lavaggio di finestre con pendenza


Il W950 può essere considerato il primo robot lavavetri che può pulire finestre con pendenza. Questo permette che il robot pulisce anche giardini d’inverno che come “tetto” hanno una vetrata horizontale o con pendenza.


w950 in azione su finestra con pendenza

Il Winbot 950 in azione su finestra con pendenza


Il Winbot W950 riconosce i limiti della vetrata


Il Winbot riconosce molto bene i limiti del vetro e pulisce il vetro sistematicamente binario per binario. Grazie ai provati sensori “bumper” il robot è in grado di riconoscere benissimo anche i limiti dei vetri senza rame. Il software integrato è in grado di “comprendere” il vetro nella sua grandezza, grazie a questo sistema, il W950 copre tutto il vetro perfettamente.


W950 sensori bumper

I sensori bumper del Winbot 950


Controllo con il telecomando


Il Winbot 950 viene controllato, come i suoi predecessori, attraverso un telecomando a infra rossi. Il telecomando può essere usato per avviare, fermare e guidare il robot manualmente. Tutte le funzioni necessarie sono integrate e semplici da trovare. Ma la portata del telecomando e di qulitá media. Dobbiamo stare molto vicini al Winbot per farlo funzionare e la reazione è debole. Qui si poteva trovare un sistema migliore.


Il Winbot W950 pulisce seguendo un sistema inteligente


Il W950 è il miglior pulitore di finestre per quanto riguarda il sistema di pulizia. La guida è migliorata molto ed è ancora più esatto. Il W950 si muove fino al bordo e pulisce tutto il vetro. Siamo stati sorpresi da come il software riconoscesse il vetro. Veramente una sistema di guida molto inteligente, che garatisce una ottima copertura del vetro.


Risultato di pulizia del W950


Grazie alla nuova tecnologia di movimento e i nuovi sensori, il W950 e il miglior “pulitore” automatico. Il vetro risulta più pulito rispetto a tutti gli altri robot lavavetri momentaneamente sul mercato.  Con il W950 Ecovacs ha fatto un notevole miglioramento nella pulizia, un alternativa molto valida alle pulizie manuali.


W950 da sotto

Il Winbot 950 da sotto


Facile da usare


Come anche il Winbot 850, il W950 ha bisogno solo di un colpetto per partire. Per questo l’uso è molto semplice e adatto a chi non ha esperienza. Accendete il motore per l’adesione,  schiacciate il robot sul vetro fino a quando non rimane appeso e avviatelo premendo il bottone d’avio. Per solevarlo e spegnerlo basta premere il bottone d’avio per più di 3 secondi.


La sicurezza del Winbot W950


Il robot lavavetri W950 si aderisce benissimo alla finestra. Esiste un di cavo di emergenza, che salva il robot da cadute in caso di necessità. Il robot è anche dotato di una batteria di emergenza, per il caso che salti la conrrente.


Conclusione sul robot lavavetri Ecovacs Winbot 950


Il Winbot W950 è un chiaro miglioramento dei predecessori. Fornisce dei ottimi risulati di pulizia. Il software riconosce i limiti dei vetri benissimo e fa si che il robot copre tutta la vetrata.  Pulisce adirittura finestre e vetri in pendenza. Per questo diamo al W950 il massimo punteggio e lo cosigliamo fortemente.

Rumorosità (dB)62
Peso (grammi)3300
Pavimento
Tappeto
Filtro HEPA
Telecomando
Base
Programmabile
Muro virtuale

Sviluppo prezzo


391,33 €

22% IVA incl.Ultimo aggiornamento: 15 dicembre 2018 2:49