Skip to main content

Neato Botvac D5 Connected

(4.5 / 5 su 23 voti)

549,99 € 649,99 €

22% IVA incl.Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2017 15:22
Sviluppo prezzo
Marca
Tipo
Per pavimenti
Per tappeti
Filtro HEPA
Programmabile
Telecomando
Muro virtuale
Rumorosità in dB71 dB
Potenza in watt45 watt
Altezza in cm10 cm

Opinione complessiva

81%

Dotazione
81%
Manutenzione
82%
Lavorazione
80%
Aspirazione
79%
Qualità/Prezzo
83%


Recensione Neato Botvac D5 Connected


Il Neato Botvac D5 Connected non è soltanto il modello nuovo di Neato, ma ha anche delle nuove funzioni utili. E di preciso, tutto ciò che il cuore della tecnica offre. È estremamente forte, naviga benissimo e ha WLAN, è dotato di un grande contenitore e di due spazzole laterali più lunghe e di una batteria litio. Proprio come il suo fratello, il Neato Botvac Connected è comandabile con un’app e ciò lo rende un apparecchio a portata di mano, che può essere controllato anche a distanza.



Ma questa app funziona così bene e il Neato Botvac D5 Connected è davvero così forte come detto dalla sua pubblicità? Abbiamo provato il robot e ecco a voi il risultato.


Il Botvac D5 Connected vale il suo prezzo


Nella fascia di prezzo più alta di circa 650 euro, il Neato Botvac D5 Connected è il robot non più economico ma anche uno dei migliori. Grazie alla sua facoltà WLAN ci sono anche altri motivi per cui la sua pubblicità è veritiera.


1. La prestazione


La sua prestazione di 45 watt è pazzesca. Il suo fratello, il Neato Botvac Connected, ha una prestazione di 40 watt. Qui la Neato ci ha sorpreso di nuovo. Se la differenza sia notabile o meno, lo diremo più avanti.


2. Il rumore


Anche per il rumore il Neato Botvac D5 Connected fa una buona impressione. Il rumore e di soli 71 decibel, che per un robot aspirapolvere sono normali. Ma anche questi 71 dB sono di molto sotto le soglie indette dall’EU. La maggior parte delle volte non eravamo a casa quando questo robot ha fatto il lavoro, ma quando lo eravamo non ci ha disturbato.


3. La forma e la capacità


Il Neato Botvac D5 Connected ha una capacità di 0,7 litri e con la sua misura di 33,6 x 31,9 x 10 cm non è il più piccolo, ma sicuramente uno dei pochi che non ha una forma circolare ma rettangolare. Così riesce chiaramente a pulire meglio gli angoli, perchè li raggiunge più facilmente. Anche le grandi spazzole fanno il loro mestiere. Angoli e spigoli possono essere puliti in maniera ottimale e la polvere viene buttata via. I 10 cm di altezza sono naturalmente abbastanza. Se volete pulire sotto tavoli, armadi e letti, misurate prima!


4. Sistema a scanner laser


Il motivo di un sistema scanner laser è la mappatura delle stanze prima dell’inizio del lavoro. Questo rende possibile una pulizia sistematica.


5. Room Position System


Il motivo dell’innovativo Room Positioning System è riconoscere quali posti sono stati puliti e quali non ancora. In questo modo si ha una pulizia efficiente che risparmia tempo.


6. La batteria


Il robot aspirapolvere è dotato di batteria ad alta capacità agli ioni di litio. Questa batteria ha a disposizione tanta energia e di conseguenza una lunga durata. La batteria agli ioni di litio può risparmiare fino a 4 volte più energia rispetto a batterie normali.


7. Il ritorno automatico alla stazione di ricarica


Quando la batteria del Neato Botvac D5 Connected è finita, torna automaticamente alla stazione di
ricarica. Non appena la ricarica è completata, ricomincia a pulire il tuo pavimento, esattamente da dove aveva interrotto i lavori.


8. Il filtro


Un filtro ad alte prestazione di standard HEPA è molto comodo e arricchisce il robot aspirapolvere. Un buon motivo per l’utilizzo di questo robot per un allergico.


8. Pulizia a zona


Con la pulizia a zona, potete pulire velocemente dei punti sporchi di una grandezza 2 per 2 metri, ad esempio in cucina, quando viene versato qualcosa. Mettete il Neato sulla zona sporca e avviate la pulizia a zona. Il Neato Botvac D5 Connected aspira per primi i bordi e lavora sistematicamente fino al centro. Con la pulizia a doppia zona, il robot aspirapolvere ripassa nuovamente sulla superficie. Entrambe le funzioni devono essere avviate con l’app dal vostro smartphone, come accade per qualsiasi funzione.


La differenza tra il Neato D5 e il Neato D3 Connected



La modalità WLAN del Neato Botvac D5 Connected


Una delle funzioni più importanti ed utili del Neato D5 è la possibilità di essere comandato via App. Questo è molto pratico e confortevole, perchè permette di controllare il robot da qualsiasi posto. L’unica condizione per questo è avere una buona connessione WLAN e di avere installato l’app sullo smartphone.


App scaricabile gratuitamente su Apple App store e Google Play store


L’app e le sue funzioni


L’installazione dell’App è molto facile e funziona come per qualsiasi altra installazione di app. Una volta che si è installata l’app (sia su iOS, sia su Android) si può comandare il robot con lo smartphone come se fosse un telecomando. Se avete più robot aspirapolvere che usate in casa, allora potete dare un nome a ciascuno, per evitare l’avvio di quello sbagliato.

I vantaggi del comando con l’app sono chiari:

  1. Il Neato Botvac D5 Connected può essere controllato da ovunque
  2. Notifiche istantanee sul piano di pulizie e possibili problemi
  3. Compatibile con smartphone e tablet
  4. Potete definire un periodo di pulizie e diverso per ogni giorno della settimana
  5. Con l’app si può avviare il robot, fermarlo e terminare il lavoro o selezionare il modo di pulizia
  6. Grazie alle notifiche push alcuni problemi vengono identificati immediatamente

Purtroppo il robot aspirapolvere è controllabile solo con l’app. Ciò significa che se non si ha lo smartphone a portata di mano, il robot aspirapolvere non può essere avviato o controllato manualmente. Questo è uno svantaggio anche perchè il fratello, il Neato Botva Connected può farlo.

L’app è molto facile da usare. Si installa facilmente (ci abbiamo messo circa 3 minuti) e funziona senza intoppi. Il robot fa ciò che gli viene detto dall’app. Il D5 invia delle notifiche al cellulare quando c’è un problema o quando finisce. L’app potrebbe essere un po’ più accattivante, perchè risulta un po’ noiosa.


Chi può godere della funzione WLAN?


La gestione tramite app e perfetta per tutte le persone che sono fuori casa durante il giorno. Il robot puo essere attivato anche da fuori casa. Quando si torna a casa si trova un appartamento bello pulito. Chi non sarebbe felice di una cosa simile? Chi è a casa la maggior parte del tempo, troverà questa funzione poco importante.


Il Neato Botvac D5 Connected al lavoro


La Neato ha implementato nel suo robot aspirapolvere Neato Botvac D5 Connected una innovativa tecnologia Laser. Questa permette di fare uno scan della casa e di mappare e di pulire le stanze in modo sistematico. Prima della pulizia la stanza viene scannerizzata e viene creata una mappa di essa.


Con la tecnologia scanner il D5 crea una mappa della stanza


La pulizia stessa segue queste esatte tracce. Il Neato Botvac D5 Connected lavora di binario in binario in linee virtuali. Quando incontra degli ostacoli, cambia strada. Mentre pulisce, la stanza viene continuamente scannerizzata e grazie al suo innovativo Room Positioning System il Neato Botvac D5 Connected riconosce quale posto ha già pulito e quale no. In questo modo si ha una pulizia efficiente e che risparmia tempo. La tecnologia laser del Neato non necessita di luce, cosi il robot riesce a pulire in modo efficace anche al buio.


La tecnologia laser permette una pulizia molto più efficiente e veloce. Il D5 a sinistra, robot aspirapolvere con principio caos a destra


Se la batteria si scarica durante la pulizia, il robot ritorna alla stazione di ricarica. Dopo la ricarica il robot sa esattamente in quale punto dell’appartamento aveva smesso di pulire prima di rientrare alla base e va di nuovo là per lavorare di nuovo (Pulizia Multi-Room). In questo modo si evita che il robot passi più volte sullo stesso punto o che non pulisca alcune stanza. Questo è un metodo di pulizia molto intelligente ed efficiente.


La pulizia su superfici differenti


Dato che a casa nostra abbiamo diverse superfici, abbiamo potuto testare la prestazione di pulizia del Neato Botvac D5 Connected su superfici rigide e su tappeti. Dobbiamo dire che il robot ci ha sorpreso su entrambi i tipi di superficie.


Un design intelligente per buoni risultati di pulizia


Il Neato Botvac D5 Connected su superfici rigide


Nel nostro appartamento non ci sono superfici rigide sul quale il D5 avesse avuto qualche problema. Ci ha assolutamente sorpresi sia su laminati, piastrelle, parquet e anche pavimenti di pietra. Anche gli spazi tra le piastrelle sono stati puliti molto bene. In soggiorno il Neato ha lasciato indietro qualche briciola.
Grazie alla sua forma a D, il Neato Botvac D5 Connected è anche in condizione di di liberare gli angoli e gli spigoli dalla polvere. Le spazzole  laterali extra lunghe del D5 sono in grado di allontanare la polvere anche dagli angoli più stretti.


La forma D rettangolare è un grande vantaggio nei angoli


Anche i peli di animali li raccoglie, non abbiamo potuto trovare nessun pelo del nostro gatto per terra. Abbiamo anche messo diversi peli in diverse zone, per testare l’efficacia del robot. La specialità per i peli di animali deriva dalle spazzole XXL, che sono ricoperte di gomma e che rendono praticamente impossibile che i peli si impiglino.


La spazzola principale in gomma con elementi di seta è ideale per ogni tipo di pavimento


Pulizia di tappeti


Per la pulizia di tappeti il Neato Botvac D5 Connected ha già di più da lottare, rispetto a sulle superfici rigide. In ogni caso la prestazione è molto buona. Tappeti bassi non sono un problema per
il D5 e anche tappeti medi vengono aspirati bene. Una volta che si parla di tappeti alti (più di 2 cm), allora ci sono problemi, il robot rischia di bloccarsi e serve un intervento umano per liberarlo. Anche la pulizia di palle di pelo, sui tappeti non è facile e non vengono aspirate completamente.

Altrimenti, la pulizia dei tappeti è buona. Se avete dei tappeti, che Neato Botvac D5 Connected non riesce a pulire, allora usate la banda magnetica. La banda magnetica permette di bloccare posti dove il robot non deve andare.


Per evitare che il D5 si blocchi su tappeti troppo alti potete usare la banda magnetica 


Questo è molto pratico anche per posti in cui ci sono delle parti rialzate, come degli oggetti per terra o simili su cui il robot si potrebbe bloccare. Tutto ciò, con la banda non crea problemi. Sono contenuti fino a 4 metri di banda magnetica nella confezione. Non appena i sensori del robot aspirapolvere si trovano nelle vicinanze della banda magnetica, si gira. Abbiamo isolato la cuccia e il bagno del nostro gatto, in modo che non ci sbattesse contro.


La manutenzione dell’apparecchio


La pulizia dell’apparecchio è molto semplice e dura poco meno di 3 minuti. Dovete solo togliere il contenitore della polvere (con attaccato il filtro). Potete svuotarlo e lavarlo con acqua, state attenti che il filtro sia completamente asciutto prima di reinserirlo. Il filtro deve essere cambiato di tanto in tanto, se state attenti una volta all’anno. Si può sempre aspirare il filtro con un altro aspirapolvere, per poter allungare la vita del filtro e per pulirlo. Nel caso dobbiate cambiarlo, nella confezione é incluso un filtro HEPA di riserva.


La nostra conclusione sul Neato Botvac D5 Connected


Dopo i nostri test, possiamo consigliare ancora di più il Neato Botvac D5 Connected. La prestazione di aspirazione su superfici rigide e tappeti è sorprendente. La particolarità del Neato sta nella funzione WLAN, che permette di comandarlo con lo smartphone. Questo rende superfluo il telecomando e permette di comandare il robot senza problemi con uno smartphone, anche quando si è fuori casa. Richiesta è però una connessione WLAN stabile. Le funzioni come il sistema di pulizia a binario, la navigazione Smart con Laser, le spazzole XXL, il filtro ultra, la forma a D dell’apparecchio e la funzione Multi Room Cleaning sono ciò che rende questo robot per veri professionisti. Molte funzioni sono molto pratiche e valgono anche il prezzo un po’ alto del D5.

Wattaggio (watt)45
Rumorosità (dB)71
Capacità (millilitri)700
Autonomia (min)90
Tempo di ricarica (min)150
Altezza (millimetri)100
Peso (grammi)3400
Pavimento
Tappeto
Filtro HEPA
Telecomando
Base
Programmabile
Muro virtuale

Sviluppo prezzo


549,99 € 649,99 €

22% IVA incl.Ultimo aggiornamento: 12 dicembre 2017 15:22